Personalizzazione e Partecipazione alle Cure - Associazione Italiana di Medicina e Sanità Sistemica (ASSIMSS) - Italian Association for Systems Medicine & Healthcare

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Personalizzazione e Partecipazione alle Cure

AREE
 
L’area “PERSONALIZZAZIONE E PARTECIPAZIONE ALLE CURE” si occupa di sviluppare una cornice sistemica per l’integrazione, nella cura della persona, dell’aspetto qualitativo, narrativo, valoriale, emotivo, psichico con quello quantitativo e biomedico.
 
LINEE PROGRAMMATICHE
La personalizzazione e la partecipazione sono esigenze prioritaria della cura, per motivi etici, organizzativi e medicolegali.
 
Non hanno a che vedere con l’afflato e le doti personali degli operatori   ma con le abilità non tecniche come la comunicazione e la relazione che permettano l'incontro tra percorsi di cura e unicità bio-psico-socio-ambientale complessa di ogni individuo fragile.
 
Di seguito le linee programmatiche e i progetti.
 
 
LINEE PROGRAMMATICHE
  1. Definire  i lemmi  della complessità
  2. Raccogliere le storie e le esperienze personali dei curanti
  3. Lavorare sulla relazione tra curati e curanti
  4. Sperimentare strumenti narrativi e tecnologici quali-quantitativi
  5. Promuovere la formazione e la ricerca
  6. Raccogliere e confrontare le esperienze
  7. Documentare e disseminare valori e  criticità.
  
 
PROGETTI DI ATTUAZIONE DELLE LINEE PROGRAMMATICHE
ñ  Glossario di complessità in medicina
ñ  NonXcurriculum, campagna per la raccolta delle esperienze dei professionisti della salute
ñ  DNM, la Medicina Narrativa Digitale
ñ  Consensus sui metodi di valutazione delle dimensione qualitativa nelle cure
ñ  Ricerche di outcome con metodica qualitativa in oncologia, geriatria, psichiatria.
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Cerca
Torna ai contenuti | Torna al menu